Housetv
Filmhousetv
Horrorhousetv
Scifihousetv
Dramahousetv
Comedyhousetv
Animationhousetv
Thrillerhousetv
Serialhousetv
Soccerhousetv
Nazionalehousetv
Interhousetv
Milanhousetv
Juventushousetv
Napolihousetv
Romahousetv
Laziohousetv
Luca Svizzeretto
background
Logo

NOIR IN FESTIVAL 2015: JOE R. LANSDALE A COURMAYEUR PER IL RAYMOND CHANDLER AWARD

Pubblicato il 12/11/2015
Redazione
NOIR IN FESTIVAL 2015: JOE R. LANSDALE A COURMAYEUR PER IL RAYMOND CHANDLER AWARD
Sarà lo scrittore statunitense Joe R. Lansdale a ricevere il prestigioso Raymond Chandler Award  a Courmayeur, in occasione del Noir in Festival, in programma dall'8 al 13 dicembre.
Con oltre quaranta romanzi e centinaia di racconti al suo attivo, Lansdale è forse il piú prolifico e geniale autore di genere contemporaneo. Influenzato da Edgar Rice Burroughs, Mark Twain e Jack London, ma anche dalla fantascienza di Ray Bradbury e di Fredric Brown, dai fumetti, i B-movie e la letteratura “pulp”, Lansdale miscela con un umorismo disincantato fantasia sfrenata e descrizione impietosa della realtà nei suoi aspetti più crudeli, violenti e assurdi. Tra i suoi titoli più noti:  La notte del drive-in e Il giorno dei dinosauri, Mucho Mojo, Il mambo degli orsi, Bad Chili, Rumble Tumble, Acqua buia, Devil Red, In fondo alla palude (vincitore di un Edgar nel 2001), Bubba Ho-Tep, Una coppia perfetta. I racconti di Hap e Leonard.
A Courmayeur Lansdale presenterà il suo ultimo romanzo che esce in anteprima mondiale per Einaudi, Honky Tonk Samurai, una nuova avventura investigativa degli amatissimi Hap Collins e Léonard Pine.
Le opere di Lansdale sono inoltre sempre più amate dal mondo del cinema: è uscito quest’anno sugli schermi italiani Cold in July, il noir di Jim Mickle tratto da Freddo a luglio e passato al festival di Cannes; è in fase di postproduzione la serie televisiva Hap & Leonard prodotta da Sundance TV e attualmente lo stesso Lansdale sta co-producendo In fondo alla palude, tratto dall'omonimo romanzo vincitore dell’Edgar Award 2001, con Bill Paxton e Brad Wyman, e The Drive-In, con Greg Nicotero.
Sceneggiatore di fumetti, tra cui Batman, Jonah Hex e Conan, l'autore ha fatto uscire nel mese di ottobre per la Dark Horse la sua ultima saga fantascientifica a fumetti The Steam Man.
Il Raymond Chandler Award è un premio alla carriera consegnato dal Noir in festival in passato a grandi maestri come Jeffery Deaver, Henning Mankell, Don Winslow, Michael Connelly, Scott Turow, John le Carré per citarne solo alcuni dei moltissimi intervenuti a ritirarlo.
Tra le novità letterarie di genere che verranno presentate a Courmayeur ci sono l'ultimo romanzo di Donato Carrisi, La ragazza nella nebbia, il nuovo Lucarelli, Il tempo delle iene, la nuova fatica della fortunata coppia Bonini-De Cataldo La notte di Roma e quella di Maurizio De Giovanni, Cuccioli per i bastardi di Pizzofalcone, mentre scopriremo con Il caso Dreyse il nuovo Simenon, il belga Pieter Aspe.