Housetv
Filmhousetv
Horrorhousetv
Scifihousetv
Dramahousetv
Comedyhousetv
Animationhousetv
Thrillerhousetv
Serialhousetv
Soccerhousetv
Nazionalehousetv
Interhousetv
Milanhousetv
Juventushousetv
Napolihousetv
Romahousetv
Laziohousetv
Luca Svizzeretto
background
Logo
Anno di produzione 2016

ANGRY BIRDS - IL FILMGLI 'UCCELLI ARRABBIATI' DAGLI SMARTPHONE AL CINEMA IN UN 'LANCIO' SOLO

Pubblicato il 14/06/2016
VotoVotoVotoNo votoNo voto

Un film di Clay Kaytis, Fergal Reilly. Con Jason Sudeikis, Josh Gad, Danny McBride, Maya Rudolph, Bill Hader, Peter Dinklage, Marcello Macchia, Alessandro Cattelan, Chiara Francini, Ike Barinholtz, Danielle Brooks, Keegan Michael Key, Jillian Bell, Tony Hale, Kate McKinnon, Hannibal Buress, Cristela Alonzo, Anthony Padilla, Ian Hecox.

ANGRY BIRDS - IL FILM GLI 'UCCELLI ARRABBIATI' DAGLI SMARTPHONE AL CINEMA IN UN 'LANCIO' SOLO
'Angry Birds', letteralmente 'Uccelli Arrabbiati', è il nome di una famosissima app videogioco per iPhone e smartphone Android. App che è stata per moltissimo tempo una delle più scaricate in assoluto e che grazie al suo successo planetario ha visto poi nascere una serie di 'sequel' infiniti, dedicati anche alle saghe cinematografiche di maggior successo tra i giovani, come 'Transformers' e 'Star Wars'. Quindi cinema per cinema era ovvio che prima o poi qualcuno pensasse di trasformare lo stesso 'Angry Birds' in una pellicola e il genere non poteva essere che quello dell'animazione.
Il problema fondamentale nel realizzare questo progetto per i registi Clay Kaytis e Fergal Reilly e per tutto lo staff tecnico era quello di dare vita ad una trasposizione cinematografica credibile e divertente partendo da un 'videogame' di genere 'rompicapo' e quindi senza una storia vera e propria e con dei personaggi esilaranti in quel contesto ma completamente privi di profilo psicologico o background. Insomma l'unico materiale a disposizione era quello visivo e una parvenza di soggetto che diceva 'uccelli arrabbiati contro maiali verdi antipatici'. Solo questo e niente più.
E' per questo motivo che vanno fatti i complimenti a tutto il team della Sony Pictures Imageworks e della Rovio Entertainment per essere riusciti a realizzare un film d'animazione ben curato, frizzante, ironico al punto giusto ed adatto ad un pubblico di tutte le età, partendo appunto da un materiale di appoggio corrispondente quasi allo zero.
L'idea degli uccelli che soffrono di disturbo della rabbia e che si trovano condannati a frequentare un corso per imparare a controllarla risulta davvero simpatica e l'insegnamento che alla fine se ne trae è di buon esempio per i più piccoli così come per gli adulti, magari loro accompagnatori al cinema. Infine la caratterizzazione dei personaggi principali è talmente ben fatta da avere le caratteristiche del colpo di genio.
Per chi ha amato l'app e forse la tiene ancora tra quelle installate nel proprio cellulare 'Angry Birds' è imperdibile e per tutti gli altri ci troviamo davanti ad un buon prodotto cinematografico da tenere in seria considerazione.

TRAMA:

Red, Chuck e Bomb, sono tre degli uccelli arrabbiati e non volanti che vivono in una paradisiaca isola. La loro routine viene però sconvolta dall'arrivo di un gruppo di maialini verdi dalle intenzioni poco nobili. Toccherà ai tre prodigarsi per salvare la loro specie.

TRAILER: