Housetv
Filmhousetv
Horrorhousetv
Scifihousetv
Dramahousetv
Comedyhousetv
Animationhousetv
Thrillerhousetv
Serialhousetv
Soccerhousetv
Nazionalehousetv
Interhousetv
Milanhousetv
Juventushousetv
Napolihousetv
Romahousetv
Laziohousetv
Luca Svizzeretto
background
Logo
Anno di produzione 2017

L'EMBARRAS DU CHOIX - YOU CHOOSE COLCOA 2017

Pubblicato il 04/05/2017
VotoVotoMEzzo votoNo votoNo voto

Un film di Eric Lavaine. Con Alexandra Lamy, Arnaud Ducret, Jamie Bamber, Anne Marivin, Sabrina Ouazani, Lionnel Astier, Jérôme Commandeur, Arnaud Henriet, Franck Gastambide, Elise Diamant, Marion Tessier, Kate Moran

L'EMBARRAS DU CHOIX - YOU CHOOSE  COLCOA 2017 DAL NOSTRO CORRISPONDENTE A LOS ANGELES

Juliette (Alexandra Lamy) é un’eterna indecisa. Sin da piccola è incapace di prendere anche la più banale decisione, come scegliere che vestito mettersi o che acconciatura portare. Quando perde la madre sceglie di non scegliere mai più e lascia agli altri, il padre, le amiche, la responsabilità di qualsiasi decisione. La situazione si complica quando si ritrova contesa tra due uomini. Il primo, uno scozzese inizialmente promesso sposo ad un’altra donna, che lascia la fidanzata per lei, l’altro un cuoco eccelso come suo padre dalle idee chiare, che le permetterebbe di continuare a non scegliere mai nella vita. Innamorata sia dell’uno che dell’altro, ovviamente non sa chi dei due scegliere, finendo per fissare una data di nozze, la stessa, con entrambi. Ma con l’avvicinarsi del giorno fatidico si troverà costretta ad affrontare la realtà.
Il regista confeziona il personaggio di Juliette addosso alla star Alexandra Lamy, dandole libertà e ampio spazio per la sua vitalità e comicità dirompente. Il film però segue i canoni della commedia rosa più classica, quella di una donna divisa tra due uomini, un canovaccio visto ormai in tutte le salse che non ha più granché da aggiungere. L’unica variante è l’indecisione della donna che qui sfiora addirittura la malattia, ma la commedia ha il sapore di una minestra riscaldata alla quale, per quanto buona, siamo abituati da tempo. Come ogni commedia francese il film è ben recitato dalla protagonista Lamy e dai comprimari, soprattutto Anne Marivin (Joelle) e Sabrina Ouazani (Sonia), le quali nei ruoli delle amiche rappresentano un po’ l’angioletto e il diavoletto della coscienza della protagonista. Per una serata senza impegno. 



Link:
»http://www.colcoa.org/