Housetv
Filmhousetv
Horrorhousetv
Scifihousetv
Dramahousetv
Comedyhousetv
Animationhousetv
Thrillerhousetv
Serialhousetv
Soccerhousetv
Nazionalehousetv
Interhousetv
Milanhousetv
Juventushousetv
Napolihousetv
Romahousetv
Laziohousetv
Luca Svizzeretto
background
Logo

AL VIA LE RIPRESE DI 'ANTONIA' CON PROTAGONISTA LINDA CARIDI

Pubblicato il 02/08/2013
Redazione
AL VIA LE RIPRESE DI 'ANTONIA' CON PROTAGONISTA LINDA CARIDI
Sabato 3 agosto a Milano al via le riprese del film sulla poetessa Antonia Pozzi per la regia di Ferdinando Cito Filomarino, premiato ai Nastri d’Argento 2011 come miglior regista di un cortometraggio, vincitore del premio Pianifica al 63° Festival del Cinema di Locarno e menzione d’onore al Sundance Film Festival per “Diarchia” e candidato alla 23° edizione degli EFA (European Film Awards) per il miglior cortometraggio.
La sceneggiatura è scritta da Carlo Salsa e Ferdinando Cito Filomarino da un soggetto di Ferdinando Cito Filomarino.
Il film “Antonia” è prodotto da Luca Guadagnino e Marco Morabito per Frenesy Film.
Nel cast insieme alla protagonista Linda Caridi, Filippo Dini, Maurizio Fanin, Federica Fracassi, Luca Lo Monaco, Perla Ambrosini, Alessio Praticò.
Le riprese dureranno 5 settimane e il film sarà interamente girato tra Milano e la provincia di Lecco e di Varese (Milano, Grigne, Pasturo, Chiaravalle, Besozzo), grazie al Patrocinio del Comune di Milano e al contributo della Lombardia Film Commission, senza i quali questo film non sarebbe stato possibile.
La Lombardia Film Commission sta ospitando presso la propria sede di C.so S. Gottardo a Milano una troupe di oltre dieci persone in appositi uffici attrezzati ed è la prima volta che vengono messi a disposizione gli uffici per un periodo prolungato, oltre a fornire totale assistenza alla produzione esprimendo particolare piacere per un lungometraggio con questa caratura culturale.
Il film si avvale della preziosa collaborazione di Fendi che ha realizzato l'intero guardaroba di Antonia Pozzi disegnato da Ursula Patzak.
 
TRAMA:
 
Antonia è il racconto di alcuni momenti nella vita della grandissima poetessa del canzoniere italiano Antonia Pozzi (1912-1938). Il film fa rivivere alcuni degli episodi personali di Antonia, importanti per il suo sviluppo come persona e come artista. Seguire e osservare il suo sguardo, comprendere il suo moto creativo, equivale a perdersi nel suo universo. Ammirata dopo la sua morte da Eugenio Montale che di lei scrisse: “Talvolta capita che un poeta d’altra natura sorga, maschio o femmina non importa, che ci riporti alla verità, alla naturalezza e allo stile che non sembra stile e non si avverte come tale. Un messia della natura e della natura umana. Antonia Pozzi è questo messia”.
 
Con la partecipazione del grande tenore FRANCESCO MELI  che apre il film e con la partecipazione del Prof. Alberto Burgio filosofo e docente di Filosofia e dell’alpinista Herve Barmasse.