Housetv
Filmhousetv
Horrorhousetv
Scifihousetv
Dramahousetv
Comedyhousetv
Animationhousetv
Thrillerhousetv
Serialhousetv
Soccerhousetv
Nazionalehousetv
Interhousetv
Milanhousetv
Juventushousetv
Napolihousetv
Romahousetv
Laziohousetv
Luca Svizzeretto
background
Logo

PASTA GAROFALO PRESENTA: 'CASERTA PALACE DREAM'

Pubblicato il 27/03/2014
PASTA GAROFALO PRESENTA: 'CASERTA PALACE DREAM'
Una lunga storia d’amore. E’ questo probabilmente il più corretto sottotitolo per Caserta Palace Dream, l’ultimo cortometraggio prodotto dal Pastificio Garofalo nell’ambito del progetto 'Garofalo firma il Cinema'. Scritto e diretto da James Mc Teigue, e con protagonisti Richard Dreyfuss, Kasia Smutniak e Valerio Mastandrea, Caserta Palace Dream nasce proprio dalla storia d’amore fra il regista di V per Vendetta e la Reggia di Caserta.
Un amore iniziato quando nel 1997 girò con George Lucas due degli episodi del seguito della saga di Guerre Stellari, e che lo ha spinto a cogliere l’offerta presentatagli dal Pastificio Garofalo proponendo la sua personale interpretazione di come abbia potuto sorgere un’opera di tale bellezza. Mc Teigue è tornato così a Caserta per raccontare la storia attraverso il ruolo della musa ispiratrice della Reggia di Caserta: Maria Amalia di Sassonia (Kasia Smutniak), moglie di Re Carlo di Borbone (Valerio Mastandrea), che con la sua passione seppe capire e guidare l’opera di Luigi Vanvitelli (Richard Dreyfuss), genio architettonico italiano, e che attraverso il tempo, come immagina Mc Teigue, ha saputo trasmettere a chi ha animato e vissuto gli spazi della Reggia, il segreto della sua bellezza: l’amore e la passione.
Caserta Palace Dream è anche un sogno che si realizza, rendendo sempre più forte e concreto il rapporto fra un’azienda, Garofalo, e quel territorio a cui appartiene e su cui fonda le proprie radici; un territorio che 'Garofalo firma il Cinema' ha raccontato negli ultimi anni in tutta la sua bellezza, la sua complessità e, non ultimi, nei suoi eccessi e contraddizioni, e che oggi, con questo nuovo cortometraggio, narra in tutta la sua grandezza di arte, ingegno e cultura.
 
“Nasce prima la passione e poi si dà alla passione una ragione” spiega così il progetto Garofalo firma il Cinema Massimo Menna, Amministratore Delegato Pasta Garofalo e aggiunge ”James ha saputo sorprenderci e conquistarci con questa storia che abbiamo trovato entusiasmante e che ci ha permesso di raccontare uno dei luoghi simbolo del nostro territorio, eccellenza italiana nel mondo. Così come ha sorpreso e profondamente affascinato noi riscoprire la storia della Reggia di Caserta vista con gli occhi di un celebre regista internazionale, solo geograficamente lontano per origine ma decisamente vicino per sensibilità e capacità di cogliere l’essenza di una grande storia, così ci auguriamo che, anche attraverso questo cortometraggio, la Reggia di Caserta possa tornare presto a commuovere il pubblico, riconquistando il posto che le spetta nel panorama del patrimonio artistico culturale”.

“Questo cortometraggio è la storia di una Reggia e di una donna che ne rappresenta l’anima attraverso il tempo. È lei che crea il palazzo, è lei che lo abita nelle varie epoche, è la donna che tutti amano, quella attorno a cui ruota la storia, è perfetta nelle diverse ambientazioni ed è perfetta in un film dentro il film” ha dichiarato James Mc Teigue.
 
Caserta Palace Dream è un viaggio nel tempo che accompagna gli spettatori in epoche diverse: dal 1759, quando viene progettata, al 1930, dal 1945 ai giorni nostri dove la Reggia di Caserta, con le sue fontane, i suoi giardini e le sue sculture è protagonista indiscussa Nel cortometraggio, inoltre, attraverso le parole e la visione di Vanvitelli è possibile ammirare alcuni degli scorci e delle opere più suggestive del Palazzo Reale, come la Fontana Margherita, quella di Eolo o quella di Diana e Atteone.
Completano il cast di Caserta Palace Dream Ennio Fantastichini, Nicola Nocella e Malika Ayane che, in una delle scene ambientate negli anni 30, interpreta il brano 'o mistress mine' il cui testo è tratto da La dodicesima notte di William Shakespeare mentre le musiche sono composte ed arrangiate da Davide Combusti “The Niro”, autore di tutta la colonna sonora del cortometraggio.
Caserta Palace Dream verrà trasmesso in anteprima televisiva assoluta su Sky Cinema venerdì 28 marzo alle 20.30, al termine di una striscia settimanale completamente dedicata ai cortometraggi del progetto Garofalo firma il Cinema. A partire da lunedì 24 marzo, infatti, verranno trasmessi: Questioni di Gusto di Pappi Corsicato, Armandino e il Madre di Valeria Golino, Di là dal Vetro scritto ed interpretato da Erri de Luca, The Wholly Family di Terry Gilliam, ed infine, Caserta Palace Dream. A partire dal 31 marzo il cortometraggio sarà inoltre disponibile online sul sito www.pastagarofalo.it.