Housetv
Filmhousetv
Horrorhousetv
Scifihousetv
Dramahousetv
Comedyhousetv
Animationhousetv
Thrillerhousetv
Serialhousetv
Soccerhousetv
Nazionalehousetv
Interhousetv
Milanhousetv
Juventushousetv
Napolihousetv
Romahousetv
Laziohousetv
Luca Svizzeretto
background
Breaking News»
Logo

'DOCTOR SLEEP' L'ATTESISSIMO ROMANZO SEQUEL DI 'THE SHINING' NELLE LIBRERIE ITALIANE DAL 28 GENNAIO. STEPHEN KING LEGGE UN ESTRATTO (VIDEO)

Pubblicato il 15/01/2014
'DOCTOR SLEEP' L'ATTESISSIMO ROMANZO SEQUEL DI 'THE SHINING' NELLE LIBRERIE ITALIANE DAL 28 GENNAIO. STEPHEN KING LEGGE UN ESTRATTO (VIDEO)
Il 28 gennaio 2014 arriva finalmente anche in Italia il nuovo attesissimo romanzo di Stephen King, il sequel di uno dei suoi bestseller più conosciuti in assoluto, 'The Shining', da cui è stato tratto l’omonimo film di Stanley Kubrick (in realtà sempre criticato da King per le troppe differenze narrative rispetto al suo libro). Il 28 gennaio quindi troveremo in tutte le librerie 'Doctor Sleep', distribuito in Italia, come sempre per King, dalla 'Sperling & Kupfer'.
 
LA TRAMA - Fine anni Settanta. Jimmy Carter è presidente degli Stati Uniti. Un incendio rade al suolo l’Overlook Hotel in Colorado. Jack Torrance, custode durante il periodo invernale, muore nell’esplosione della vecchia caldaia difettosa, la moglie Wendy sopravvive con gravi ferite, il figlioletto Danny rimane profondamente minato nella psiche. Lo shining, la luccicanza, lo divora, scatenando incubi e visioni, assieme all’amore per la bottiglia ereditato dal padre. Passano gli anni e Dan Torrance si rassegna a una vita on the road, con l’alcol come unico rimedio contro i fantasmi del passato. Quando infine arriva a Frazer, New Hampshire, sembra giunto al termine della sua corsa. E invece trova due amici decisi a salvarlo, e una nuova missione: usare lo shining come un dono per dare la pace a chi soffre. Ma nuovi terrificanti nemici mettono in pericolo il dono – e la vita – di Dan.
 
PAROLA AL RE  - Prima di tutto è doveroso tornare indietro con la memoria, come finiva il libro precedente? Kubrick in effetti può aver confuso un pochino le idee, visto che romanzo e film terminavano in maniera quasi completamente diversa. Alla fine di 'The Shining', tre persone sopravvivono alla carneficina: Danny Torrance, bambino di cinque anni (che possiede il dono della luccicanza), Wendy Torrance, la madre di Danny e recente vedova del compianto Jack Torrance, e Dick Halloran, un dipendente dell’Overlook Hotel detentore dello stesso dono di Danny (Kubrick non lo risparmiava invece...), quello che gli ha permesso di ascoltare la chiamata psichica al 911 del bambino e tornare dalla sua casa in Florida in tempo per fare qualcosa al riguardo. Ecco proprio dove finiva la storia originale ha inizio 'Doctor Sleep'.
Solitamente King non scrive sequel, non l'ha mai fatto, per cui questo libro rappresenta un’eccezione più unica che rara. In una recente intervista gli è stato chiesto come mai abbia deciso di continuare la storia e lui ha risposto così: "Ogni tanto qualcuno chiedeva “Cosa è successo a Danny?”. Per scherzare rispondevo “Ha sposato Charlie McGee di Firestarter e hanno avuto dei figli incredibili!” Ma, in un certo senso, io stesso mi interrogavo su questo". Un’altra domanda frequente riguardava il motivo per cui Jack Torrance non si fosse rivolto agli Alcolisti Anonimi dati i suoi problemi con il bere. I frequentatori degli AA dicono che nelle famiglie spesso il problema si ripete, King ha quindi iniziato a domandarsi se, effettivamente, anche Danny avrebbe avuto strascichi di questo tipo ed è così che incontriamo l’uomo che è diventato: alcolista, solo, con un lavoro in casa di cura a contatto con i malati terminali. E questa idea da dove è venuta? "Probabilmente cinque anni fa. Ho visto un servizio in tv, una di quelle notizie del mattino, dove si presentava un gatto in un ospizio e in base a questa storia il gatto sapeva prima di chiunque altro quando qualcuno stava per morire. Il gatto andava nella stanza, si rannicchiava sul letto, e la gente non sembrava farci caso. Poi queste persone morivano. Ho pensato tra me e me: “Voglio scrivere una storia su questo” e poi ho fatto il collegamento con Danny Torrance come un adulto, che lavora in un ospizio. Ho pensato: “Ok. Vado scrivere questo libro”.

STEPHEN KING LEGGE UN ESTRATTO DI 'DOCTOR SLEEP' (VIDEO IN LINGUA ORIGINALE)