Housetv
Filmhousetv
Horrorhousetv
Scifihousetv
Dramahousetv
Comedyhousetv
Animationhousetv
Thrillerhousetv
Serialhousetv
Soccerhousetv
Nazionalehousetv
Interhousetv
Milanhousetv
Juventushousetv
Napolihousetv
Romahousetv
Laziohousetv
Luca Svizzeretto
background
Breaking News»
Logo

LUIGI COZZI TORNA ALLA REGIA CON 'BLOOD ON MELIES MOON', TRA I PROTAGONISTI CRISULA STAFIDA: ''ONORATA E LUSINGATA DI QUESTA PARTECIPAZIONE'' (INTERVISTA E GALLERY)

Pubblicato il 24/02/2015
LUIGI COZZI TORNA ALLA REGIA CON 'BLOOD ON MELIES MOON', TRA I PROTAGONISTI CRISULA STAFIDA: ''ONORATA E LUSINGATA DI QUESTA PARTECIPAZIONE'' (INTERVISTA E GALLERY)
Regina del Noir in Italia come l’ha intitolata il premio del 2013 al Courmayeur Noir In Festival, nonché la più apprezzata giovane Scream Queen del nostro Paese e nuovo volto del cinema Horror secondo il prestigioso magazine FHM, Crisula Stafida è stata scelta da Luigi Cozzi per il ruolo dalla doppia identità di Isabella e Silvia nel cast di “Blood On Méliès Moon”, l’attesissimo film del suo ritorno dietro la macchina da presa, ricco di partecipazioni illustrissime quali quelle di Dario Argento, Lamberto Bava e Barbara Magnolfi

Il decano del cinema horror e fantascientifico italiano, documentarista, scrittore e critico cinematografico è al lavoro, come annunciato a luglio dello scorso anno, a questo nuovo progetto, che sebbene coperto da un velo di riservatezza, si prospetta quanto mai allettante per tutti gli appassionati del genere e dell’autore. Preannunciandolo - thriller, fantascientifico e ironico -, il Maestro chiama a sé la splendida Crisula per un ruolo che immaginiamo romantico, sensuale e “spaventosamente intenso”. La Stafida sarà impegnata sul set tra Roma e Parigi nell’imminente primavera.

Noi di Film House Television, che per la carismatica e meravigliosa Crisula abbiamo un debole professionale mai nascosto, non potevamo perdere l'occasione per contattarla e chiederle una piccola intervista per parlare quindi di questo nuovo interessantissimo progetto, che è già motivo di grandissima attenzione da parte della stampa specializzata, in particolare quella internazionale come 'Fangoria' tanto per capirci. 

Crisula ci ha risposto e quindi vi proponiamo la nostra intervista, con una promessa che... beh la lasciamo al termine dell'intervista stessa. Leggete e lo scoprirete!

Luigi Cozzi torna alla regia dopo 25 anni. Il suo ultimo film dietro la macchina da presa è stato l’horror ‘Il Gatto Nero’, anno 1989. Protagonista di quella pellicola era l’attrice francese Florence Guerin, allora poco più che ventenne e divenuta poi una vera e propria star in patria. Nel 2015 è Crisula Stafida ad essere stata scelta dal maestro Cozzi per il suo rientro nel mondo del cinema. Quindi Crisula non possiamo non chiederti che tipo di sensazioni hai provato quando sei stata contattata per prendere parte al progetto e che emozioni stai provando ora a pochi giorni dall’inizio delle riprese.
 
"Ovviamente mi sono sentita onorata e lusingata dalla sua proposta. Essere in un film del maestro Luigi Cozzi insieme a grandi nomi del nostro cinema horror per me che sono cresciuta nel loro mito è un privilegio assoluto. Mi sento come una bambina a Carnevale!  Contenta e ansiosa di infilarsi il suo vestito più bello per sfilare sul carro insieme ai suoi amichetti più grandi…"
 
Raccontaci di come sei stata contattata da Luigi Cozzi, di cosa avete parlato, cosa ti ha detto ed anche che tipo di rapporto professionale stai instaurando con lui, come state lavorando sulla sceneggiatura e preparando il tuo ruolo.
 
"Mi ha fatta contattare da un conoscente comune (il regista Luigi Pastore), che mi ha preannunciato “Luigi Cozzi vorrebbe proporti un bel ruolo nel suo film”, io ovviamente ero curiosissima e non me lo sono fatta ripetere due volte. Qualche settimana dopo mi ha invitata a vedere una parte del film già pre-montato e mi ha parlato meglio del mio ruolo. Un ruolo dalla doppia identità di cui ancora non vorrei svelare di più. Gireremo verso maggio quindi a breve si inizierà a lavorare al mio personaggio".
 
Nel 2013 al Noir in Festival di Courmayeur noi di Film House Television ti abbiamo consegnato la seconda edizione del nostro premio ed incoronata come ‘la nuova regina del cinema noir italiano’. Il fatto di essere stata scelta da Luigi Cozzi per il suo nuovo film ci fa pensare che non abbiamo sbagliato e che in effetti il tuo rapporto con il cinema di genere è sempre più stretto. Ti piace questo ruolo di icona del nostro cinema noir?
 
"Si certo, mi diverte e mi onora oltre a darmi belle soddisfazioni professionali. Fortunatamente non mi sono arenata nell’interpretare solo ruoli noir, infatti il 23 aprile uscirà al cinema “Short Skin” di Duccio Chiarini, una commedia delicata e ironica già presentata al Festival di Venezia e alla Berlinale, qui ho un ruolo che con il cinema horror non ha nulla a che vedere. E poi ho avuto dei riscontri positivi per un altro ruolo “comedy”, vediamo se la cosa andrà in porto".
 
“Blood on Melies Moon” è il titolo del film di cui stiamo parlando. Ancora non sono iniziate le riprese e sappiamo che Luigi Cozzi ci tiene a mantenere il riserbo sui dettagli della produzione. Però qualcosa immaginiamo si possa iniziare a raccontare. Cosa ci puoi svelare riguardo la sceneggiatura del film, il cast che lavorerà al tuo fianco e i luoghi dove girerete?
 
"Come ti dicevo ho avuto il privilegio di poter visionare una parte del girato in anteprima. Non vi aspettate il classico film. Luigi Cozzi nonostante i suoi modi garbati e misurati è un artista visionario. Ciò che ho visto mi ha sorpreso, mi ha fatto ridere, mi ha incuriosito. E la presenza di Dario Argento, Lamberto Bava, Barbara Magnolfi e lo stesso Cozzi danno sicuramente all’opera un valore aggiunto. Il mio ruolo si svilupperà tra Roma e Parigi ed avrà a che fare con  Georges Mèliès, il secondo “padre” del cinema dopo i fratelli Lumière".
 
Bene Crisula, per ora ci fermiamo così e ti facciamo il nostro più grande in bocca al lupo per questa nuova avventura ma fin da ora ti strappiamo la promessa di risentirci presto, quando potrai svelarci altri dettagli, magari anche in video per fare felici i tuoi fans ed il pubblico di Film House Television!
 
"E’ una promessa".








GRAZIE PER LA COLLABORAZIONE A: