Housetv
Filmhousetv
Horrorhousetv
Scifihousetv
Dramahousetv
Comedyhousetv
Animationhousetv
Thrillerhousetv
Serialhousetv
Soccerhousetv
Nazionalehousetv
Interhousetv
Milanhousetv
Juventushousetv
Napolihousetv
Romahousetv
Laziohousetv
Luca Svizzeretto
background
Breaking News»
Logo
Anno di uscita nei negozi 2013

RISE OF THE ZOMBIES - IL RITORNO DEGLI ZOMBIEBLU RAY - iTUNES

Pubblicato il 29/12/2013
VotoVotoNo votoNo votoNo voto

Un film di Nick Lyon. Con Mariel Hemingway, Ethan Suplee, LeVar Burton, Danny Trejo, Heather Hemmens, French Stewart, Chad Lindberg, Madonna Magee, Andy Clemence, Peter Ngo.

RISE OF THE ZOMBIES - IL RITORNO DEGLI ZOMBIE BLU RAY - iTUNES
Durante una apocalisse di zombie generata da un virus, un gruppo di sopravvissuti di San Francisco si nasconde nella prigione dell'isola di Alcatraz con la speranza di scappare dalle crescenti orde di non vivi. Quando anche l'isola viene attaccata, il gruppo decide di rimettersi in viaggio alla ricerca di un luminare che sembra aver trovato un antidoto.
Ennesima pellicola prodotta e distribuita dalla 'The Asylum', studio cinematografico americano che focalizza le produzioni su film a basso costo, in genere destinati direttamente al circuito direct-to-video o televisivo sul canale Syfy. Lo studio è molto conosciuto negli Stati Uniti per la creazione di titoli che si rifanno alle produzioni di più famosi studi cinematografici. La stampa americana ha definito questi titoli dei "mockbuster". Stroncati e derisi dalla critica, i film della Asylum sono noti al pubblico per la bassa qualità artistica, la recitazione approssimativa e gli scadenti effetti speciali realizzati in CGI. La casa di produzione è inoltre specializzata nel genere catastrofico come la serie dei film sul 2012 e nel genere horror, come la serie dei film sugli squali (Mega Shark). Le produzioni si avvalgono anche di cast con volti noti e di vecchie star del cinema o della musica leggera.
In realtà molti film della asylum hanno un discreto successo tra le schiere di appassionati ma in questo caso il risultato è decisamente deludente. La presenza di Danny Trejo nel cast è stata super pubblicizzata per in realtà l'attore feticcio di Robert Rodrigueza si limita a quella che è poco più che una comparsa, finendo per sparire prima della metà del film, il resto del cast non riesce davvero a convincere ed i personaggi sono troppo scontati e banali. Come se non bastasse è tutta la sceneggiatura ad essere prevedibile dal primo all'ultimo minuti e niente di quello che accade ci coivnolge o spaventa. Unica nota positiva sono gli effetti splatter e gore, trash e divertentissimi, il neonato zombie che finisce per essere calpestato vale un applauso. Oltre questo però quasi il niente. Un inizio nella prigione di Alcatraz che sembra voler seguire le orme della serie tv 'The Walking Dead' e poi una seconda parte di storia da tipico survival horror, tra inseguimenti, sparatorie e continue esplosioni.
Il niente è nei contenuti extra dell'edizione blu ray. Infatti non abbiamo nessuno speciale da gustare, nulla che valga l'acquisto del film in home video, meglio a questo punto il noleggio su iTunes. Non ci siamo proprio!