Housetv
Filmhousetv
Horrorhousetv
Scifihousetv
Dramahousetv
Comedyhousetv
Animationhousetv
Thrillerhousetv
Serialhousetv
Soccerhousetv
Nazionalehousetv
Interhousetv
Milanhousetv
Juventushousetv
Napolihousetv
Romahousetv
Laziohousetv
Luca Svizzeretto
background
Breaking News»
Logo

'STAR WARS' IL GRANDE EVENTO DA VIVERE IN PRIMA PERSONA, SU QUESTO NON SI DISCUTE! (+ VIDEO WORLD PREMIERE)

Pubblicato il 16/12/2015
'STAR WARS' IL GRANDE EVENTO DA VIVERE IN PRIMA PERSONA, SU QUESTO NON SI DISCUTE! (+ VIDEO WORLD PREMIERE)
Abbiamo pubblicato ben due recensioni di 'Star Wars - Il Risveglio della Forza'. Un confronto tra idee opposte perché possiate leggere ed avere un quadro della situazione a 360 gradi, come si suol dire. Troverete il mio commento, colmo dei miei dubbi e delle mie perplessità, oltre che di spoiler (la trovate qui) e quello del nostro corrispondente da Los Angeles Michael Traversa, entusiasta e positivo come non mai (la trovate qui)!
Perché sto sottolineando questo? E perché sto dedicando alla cosa un editoriale a parte? Perché ci tengo a dichiarare il mio amore indiscusso per la saga di 'Guerre Stellari' (quanto mi piace utilizzare il vecchio titolo italianizzato!) e per tutto quanto ruota attorno ad essa. Compreso l'evento nato attorno a questo 'Episodio VII'.
Il fatto è che una cosa è un commento strettamente legato alla pellicola. Soggettivamente si possono riscontrare dei difetti più o meno grandi, oppure non trovarne proprio. E' normale che sia così ed è giusto scriverlo se lo si pensa, altra cosa è però mettere in discussione 'Star Wars'. Ecco non sia mai! Non perché arriverebbe qualche Jedi a punirci con la sua lightsaber ma semplicemente perché non lo penso e quindi ci tengo a spiegare questo punto fondamentale.
Ci sono tanti generi cinematografici che si possono venerare da appassionati. Io, ragazzo nato a fine anni '70 e cresciuto nei magici anni '80, ho il cuore che batte per i grandi blockbuster hollywoodiani. C'è chi ha conosciuto il cinema a 18 anni in qualche aula universitaria studiando le opere cinematografiche di Godard e Pasolini. Il sottoscritto ha visto il suo primo film a 4 o 5 anni, seduto sul tappeto del salotto, davanti alla televisione di casa, e si trattava di 'Guerre Stellari'. Poi è arrivato tutto il resto (da 'Lo Squalo' a 'Rocky' passando per 'Alien' e 'Predator'). Tanto per capirci, questo è il cinema che amo io.
Quando si parla di blockbuster che hanno scritto la storia e da cui sono nate saghe leggendarie, anche i più moderni come 'Il Signore degli Anelli' ed 'Harry Potter', non ci si limita alla sola pellicola ma a tutto l'universo ad essa legato. La premiere intesa come evento mondiale, il marketing, l'hype, la gadgettistica e via dicendo. E se parliamo di 'Star Wars' abbiamo davanti probabilmente l'esempio più importante e grande di tutto questo.
Quindi se io personalmente mi trovo a criticare apertamente e con convinzione alcuni aspetti de 'Il Risveglio della Forza', pur avendo puntualizzato che sono molti anche gli aspetti positivi, questo non significa che non apprezzi tutto il resto. E alla domanda "ma tutto l'hype cresciuto attorno all'uscita ha un senso? ed il maestoso marketing messo in piedi dalla Disney?", la mia risposta è "assolutamente ed indiscutibilmente si!".
L'uscita de 'Il Risveglio della Forza' è uno degli eventi cinematografici dall'anno 2000 ad oggi che più mi ha e mi sta divertendo, professionalmente e da semplice fan. Sono entusiasta di aver potuto vedere il film in anteprima europea assoluta da addetto ai lavori insieme ai miei colleghi e lo andrò nuovamente a vedere insieme ai miei amici di sempre, con cui da ragazzi andavamo in sala, armati di bibita e pop corn a vederci tutti gli episodi precedenti. E chissà, magari rivedendolo certi aspetti li giudicherò anche con più 'leggerezza'.
Fatto sta che appartengo alla nutrita schiera di chi è ancora in hype per tutto questo e lo sarà per i prossimi quattro anni, fino al termine di questa nuova trilogia. Niente e nessuno spegnerà il mio amore per Luke Skywalker e Han solo, per la principessa Leia e C1-P8, per R2-D2 e Chewbacca. La mia casetta continuerà a riempirsi di action figures e gadget vari. Io non smetterò di impugnare le spade laser giocattolo immaginando che siano reali. Rivedrò altre centinaia di volte i bluray con le precedenti trilogie, organizzando maratone casalinghe. E 'che la forza sia con me' rimarrà il mio mantra preferito.
Spero quindi di aver chiarito quello che è il punto fondamentale di tutta la storia: andate al cinema a vedere 'Il Risveglio della Forza'. Non fate l'errore di perdere questo momento unico per chi ama il grande cinema di genere made in Usa. Sono eventi che capitano una sola volta nella vita. E' come se, utilizzando un esempio sportivo, la vostra squadra arriva in finale di Coppa Campioni e voi non andate allo stadio, avendone la possibilità, per paura di perdere. Sarebbe sciocco. Volete mettere l'emozione di vivere dei momenti unici ed indimenticabili?
Credo di non avere altro da aggiungere se non: vestitevi da Jedi, armatevi di lightsaber, tenete da parte i soldini per confezione maxi della vostra bibita e del vostro snack preferiti e di corsa al cinema! Non è pubblicità la mia ma solo desiderio di darvi il consiglio che ritengo più giusto.
Poi dopo che vi sarete divertiti insieme ai vostri amici e sarete stati protagonisti anche voi di 'Episodio VII', magari potremmo discutere dei dettagli. Di Kylo Ren e Luke, di Han e Rey. Soltanto dopo però. Quando il meglio lo avrete già assaporato per benino! May the force be with you!

IL RISVEGLIO DELLA FORZA - WORLD PREMIERE RED CARPET