Housetv
Filmhousetv
Horrorhousetv
Scifihousetv
Dramahousetv
Comedyhousetv
Animationhousetv
Thrillerhousetv
Serialhousetv
Soccerhousetv
Nazionalehousetv
Interhousetv
Milanhousetv
Juventushousetv
Napolihousetv
Romahousetv
Laziohousetv
Luca Svizzeretto
background
Logo

DIANNA AGRON A GIFFONI: ''ORA SUL SET CON BESSON E DE NIRO MA NON LASCIO GLEE''

Pubblicato il 22/07/2012
DIANNA AGRON A GIFFONI: ''ORA SUL SET CON BESSON E DE NIRO MA NON LASCIO GLEE''
La ragazza della porta accanto, è la prima cosa che viene in mente guardando Dianna Agron. Ma la definizione non le piace, non le si addice, preferisce essere “considerata per quello che sono realmente, non per quello che potrei sembrare”. Protagonista della serie di culto ‘Glee’, dove veste i panni di Quinn, la Agron è arrivata questa mattina a Giffoni per incontrare non solo le giurie ma anche i fortunati 1.500 fan che si sono aggiudicati un posto per il Meet and Gleek mattutino.
Pronta per la quarta serie di “Glee”, dove tornerà a vestire i panni (prémaman, stavolta) di Quinn, la Agron è comunque in partenza per Parigi, dove girerà ‘Malavita’, “il nuovo film di Luc Besson, nel quale reciterò al fianco di Robert De Niro (e di Michelle Pfeiffer, ndr). E’ un onore per me lavorare con un regista come lui, ed in futuro oltre che con lui mi piacerebbe anche lavorare con qualche regista italiano, perché no?”.
La Agron canta, balla e recita fin da quando era piccola. La musica, infatti, è stata il suo primo amore, grazie a suo padre, un polistrumentista, “che mi ha insegnato ad amarla. Per quanto riguarda il ballo, la mia prima fonte di ispirazione è stata Audrey Hepburn, da piccola l’ho vista in una scena di ballo e da quel momento ho capito che questa era la mia strada. Anche Grace Kelly e Sofia Loren fanno parte dei miei esempi professionali”. Lastricata, tuttavia, di molte difficoltà, tanto che a un certo punto Dianna ha pensato che forse era il caso di lasciar perdere. “Ho sempre amato il musical – dice – e dopo aver preso parte a una trentina di audizioni, tutte finite male, ho pensato che forse fosse arrivato il momento di dedicarmi ad altro, di non essere tagliata per questa vita. Poi però è arrivato il ruolo di Quinn in ‘Glee’, e la mia vita è cambiata”.
Nella prossima stagione di ‘Glee’, la quarta, il personaggio della Agron è incinta, va a studiare a Yale, mentre gli altri suoi compagni prendono strade diverse, c’è chi addirittura va a New York. “Sicuramente i produttori e gli sceneggiatori troveranno il modo di farci interagire, credo che fin quando avrà senso che il mio personaggio faccia parte di questo cast meraviglioso, Quinn ci sarà. E’ molto divertente far parte della famiglia di ‘Glee’, ci divertiamo a farci scherzi a vicenda, è un ambiente molto goliardico”.
Stuzzicata sul Festival e sul tema di quest’anno, la felicità, la Agron ha ammesso che “il Giffoni Experience è qualcosa di spettacolare, mi piace vedere tanti ragazzi provenienti da diversi Paesi interagire, scambiarsi opinioni, imparare a conoscersi. Cosa è per me la felicità? Anche essere qui oggi”.