Housetv
Filmhousetv
Horrorhousetv
Scifihousetv
Dramahousetv
Comedyhousetv
Animationhousetv
Thrillerhousetv
Serialhousetv
Soccerhousetv
Nazionalehousetv
Interhousetv
Milanhousetv
Juventushousetv
Napolihousetv
Romahousetv
Laziohousetv
Luca Svizzeretto
background
Logo
Anno di produzione 2016

THE X-FILESMINISERIE TV

Pubblicato il 08/12/2015
VotoVotoVotoMEzzo votoNo voto

Chris Carter, Glen Morgan, David Duchovny, Gillian Anderson.

THE X-FILES MINISERIE TV
The X-Files è una miniserie televisiva statunitense che andrà in onda dal 24 gennaio 2016 sulla Fox. Si tratta di un sequel dell'omonima serie televisiva cult di fantascienza X-Files, andata in onda sulla stessa emittente dal 1993 al 2002 nell'arco di nove stagioni. Curata come l'originale da Chris Carter, la serie segue il primo seguito cinematografico del 2008, X-Files - Voglio crederci.

TRAMA:


L'ex coppia di agenti FBI Fox Mulder e Dana Scully sono nuovamente coinvolti in indagini sul paranormale quando il primo viene informato da un giornalista attivo su internet, Tad O'Malley, del caso riguardante una donna abdotta, Sveta.

PRODUZIONE:

 
Dopo l'uscita di X-Files - Voglio crederci, film prodotto come opera autonoma che non continua la trama generale di X-Files, Chris Carter espresse più volte l'interesse a continuare la saga attraverso nuovi film che portassero avanti anche la mitologia della serie. Tuttavia, il 17 gennaio 2015 il presidente di Fox Television Group, Gary Newman, annunciò invece che erano in corso trattative per riportare il franchise in televisione. Il 24 marzo 2015 fu poi confermata la produzione di una miniserie "evento" di sei puntate che avrebbe visto il ritorno dello showrunner Chris Carter e degli attori protagonisti David Duchovny e Gillian Anderson.
Carter, che ricopre i ruoli di autore e produttore esecutivo, oltre che di regista per diverse puntate, ritrovò nel gruppo di autori Darin Morgan, Glen Morgan e Jim Wong, che avevano collaborato alla produzione di varie sceneggiature durante le prime quattro stagioni della serie madre, mentre altri autori storici come Frank Spotnitz e Vince Gilligan spiegarono di non poter partecipare al progetto in quanto impegnati con The Man in the High Castle e Better Call Saul. Mark Snow, inoltre, è nuovamente il compositore musicale, e Anne Simon, professoressa di biologia presso l'University of Maryland, ritornò a coprire le vesti di consulente scientifica, collaborando direttamente all'ideazione del soggetto per la sesta puntata.
Secondo Carter, che affermò di aver iniziato a raccogliere articoli giornalistici da cui prendere spunto per nuove trame sin dalla fine della serie originale, la miniserie mira a raccontare nuove storie in un contesto politico rinnovato, presentando sia puntate con la formula del "mostro della settimana" che puntate più legate alla mitologia della fiction. È stata ideata con l'intenzione di risultare accessibile anche agli spettatori che non hanno familiarità con il franchise; nella prima puntata vengono riassunti i punti salienti delle nove stagioni della serie madre.

CASTING:
Al momento del primo annuncio della possibile produzione della miniserie David Duchovny e Gillian Anderson erano impegnati nelle produzioni di Aquarius e The Fall, tuttavia entrambi espressero pubblicamente il desiderio a riprendere i panni degli agenti Mulder e Scully; quando nel mese di marzo 2015 la produzione ricevette il via libera definitivo entrambi furono quindi confermati come protagonisti.
Nelle settimane seguenti, nel cast secondario, fu annunciato anche il ritorno di Mitch Pileggi, interprete di Walter Skinner; William B. Davis nei panni dell'uomo che fuma[15]; Annabeth Gish nel ruolo di Monica Reyes; Sheila Larken, interprete della madre di Scully; Tom Braidwood, Dean Haglund e Bruce Harwood nei panni dei Pistoleri Solitari. Robert Patrick espresse invece disinteresse a rientrare nel cast. Tra le guest star sono presenti anche Joel McHale, Kumail Nanjiani, Robbie Amell, Lauren Ambrose, Vik Sahay, Annet Mahendru e Rhys Darby.

RIPRESE:

Le riprese si sono svolte dall'8 giugno al 3 settembre 2015 nei pressi di Vancouver, dove erano già state girate le prime cinque stagioni della serie madre e il film del 2008.

DISTRIBUZIONE:

 
La miniserie andrà in onda sulla Fox dal 24 gennaio al 22 febbraio 2016. In contemporanea con gli Stati Uniti andrà in onda in Canada, su CTV. La prima puntata è stata proiettata in anteprima al MIPCOM di Cannes e al Comic Con di New York rispettivamente il 6 ottobre e il 10 ottobre 2015. In Italia sarà trasmessa da Fox dal 26 gennaio 2016.