Housetv
Filmhousetv
Horrorhousetv
Scifihousetv
Dramahousetv
Comedyhousetv
Animationhousetv
Thrillerhousetv
Serialhousetv
Soccerhousetv
Nazionalehousetv
Interhousetv
Milanhousetv
Juventushousetv
Napolihousetv
Romahousetv
Laziohousetv
Luca Svizzeretto
background
Breaking News»
Logo
Anno di produzione 2014

ANGELIKAFANTAFESTIVAL 2014

Pubblicato il 17/07/2014
Redazione
VotoVotoVotoMEzzo votoNo voto

Un film di Federico Greco. Con Crisula Stafida, Andrea Davì, G.Max, Willy Stella, Valeria Barsi.

ANGELIKA FANTAFESTIVAL 2014
L'italiano e talentuoso regista Federico Greco dirige con grande abilità questo mediometraggio dalle grandi potenzialità ed aspirazioni. Grandi potenzialità perché può contare su un cast giovane e di tutto rispetto, che vede protagonista la sempre più brava ed intensa Crisula Stafida, che dalle sue prime comparse in diversi film e cortometraggi (tra tutti 'Tulpa' di Federico Zampaglione) di strada ne ha fatta e quindi anche di esperienza, dimostrando di avere grandissime doti da interprete di primo piano. Al suo fianco volti noti, come G.Max, e forse meno noti ma altrettanto di valore, come Andrea Davì e Willy Stella, che rendono l'aspetto artistico ancora più interessante. 
Potenzialità ed aspirazioni dicevamo, perché 'Angelika' è scritto e confezionato con così tanta attenzione e pregi tecnici, che potrà diventare senza problemi lo spunto per un prossimo lungometraggio (magari con un budget più corposo ma senza andare a toccare ovviamente la protagonista, la Stafida è l'Angelika perfetta) ma non solo. Infatti se fossimo negli Usa e non in Italia probabilmente quest'opera sarebbe il pilot perfetto per dare il via ad una serie televisiva di grande impatto. Nel nostro paese è tutto molto più complicato ma ultimamente di serial se ne realizzano diversi di tutti i generi e di grande successo. Quindi un pensierino se fossimo un produttore/distributore tv ce lo faremmo. 'Angelika' su un canale satellitare come Sky lo vedremmo benissimo, al fianco di lavori come 'Romanzo Criminale' o 'Gomorra'.
Il tema di base è quello dell'eroina in cerca di vendetta. Bellisima, dannata e pronta a tutto. Sullo sfondo di una metropoli grigia ed inquietante, che ricorda per certi versi la Gotham City del Cavaliere Oscuro realizzato da Christopher Nolan o se preferite la Sin City di Frank Miller.
Ci auguriamo che 'Angelika' possa essere visionato da una grande fetta di pubblico, grazie al classico 'giro' di festival e che da questo punto di partenza possa trovare la strada giusta per sviluppare tutte le possibilità di quello che è a tutti gli effetti un ottimo progetto 'in progress'.

TRAMA:

Angelika è un graffio su una grande ingiustizia, una fra quelle più crude e inquietanti della nostra società globalizzata, un pugno sferrato ai potenti, da una ragazza che vuole riprendersi l'oggetto più candido del suo amore e si ritrova ad essere nemesi del potente, cruda, implacabile e decisa fino in fondo, fino al suo lato più oscuro.